terzo corso a villa Masini I SEMI DEL FUTURO :

di / 13th agosto, 2017 / Blog / Nessun commento

FlyerVillaMasini_17-03[4]

Concerto per le lucciole 13 giugno 2017

di / 5th giugno, 2017 / Blog / Nessun commento

Anche quest’anno si svolgerà a villa Masini il concerto per le Lucciole.
inizio ore 21, portatevi una coperta per stendervi nel prato, sotto al cedro e insieme aspetteremo tra i suoni di Luigi Mattiello l’arrivo delle lucciole.
Il concerto sarà un viaggio nel suono e nella vibrazione con strumenti a grande risonanza armonica provenienti varie parti del mondo.
Vi aspetto. Bernardetta

le correnti nella nostra biografia

di / 18th gennaio, 2016 / Blog / Nessun commento

Una riflessione sul senso che la nostra vita ha per noi ci può portare a considerare due correnti che ne determinano le caratteristiche : da un lato le spinte che vengono dal nostro io diurno, la parte consapevole in noi , i desideri , gli aneliti, gli ideali che vogliamo realizzare, dall’altro gli eventi che ci vengono incontro, le coincidenze che sembrano casuali, colpi di fortuna, disgrazie, esperienze anche queste appartenenti a noi stessi, le cui spinte sono però nascoste nell’incoscienza.
Abbiamo cioè una intenzionalità cosciente con la quale diamo forma alla nostra biografia, ma abbiamo anche una intenzionalità notturna che emerge dalla profondità del destino.
L’INCONTRO SU BIOGRAFIA E DESTINO SI SVOLGE IL 21 – 24 GENNAIO 2016 ALLA ZELATA DI BEREGUARDO GRAZIE ALL’ASSOCIAZIONE PER L’AGRICOLTURA BIODINAMICA .

concerto per le lucciole 13 giugno ore 21

di / 26th maggio, 2015 / Blog / Nessun commento

La notte del 13 giugno si svolgerà dalle 21 in poi ,un concerto del musicista Luigi Mattiello.
Sarà un concerto di suoni di campane di cristallo, santoor iraniano , canto armonico e altro.
E’ un concerto aperto al pubblico , soprattutto ai bambini. All’ingresso sarà raccolto un LIBERO APPREZZAMENTO
per la serata.
L’incasso sarà donato nell’ambito del Ravenna Calcio, promuovendo il progetto ” CAMBIA LA MUSICA “, l’organizzatrice ed abitante del luogo, Bernardetta Masini desidera con questo primo gesto lanciare una campagna di raccolta fondi per promuovere la ristrutturazione dello stadio della città di Ravenna, al fine di creare una possibile collaborazione tra il Festival di Ravenna e la società Calcio.

Lucciole

di / 18th maggio, 2015 / Blog / Nessun commento

Da ora alla fine di Giugno il parco si popola di innumerevoli lucciole. Avete mai visto niente di simile ?
La foto d’inizio è di un fotografo di Ravenna, Giorgio Biserni. info@fotobiserni.com, è riuscito nell’impossibile : immortalare centinaia di lucciole in una notte illuminata da una splendida luna
Venite a vederle, soprattutto se avete dei bambini.Telefonatemi e ci metteremo d’accordo per una visita, anche se non pernotterete al B&B.

Faenza e Argilla’

di / 31st luglio, 2014 / Blog / Nessun commento

ARGILLA’CERAMICA, ARTE E ARTIGIANATO
FAENZA, VIE E PIAZZE DEL CENTRO 5 6 7 SETTEMBRE 2014
Un lungo weekend a Faenza, una delle capitali mondiali della maiolica, alla scoperta del mondo della ceramica e dei ceramisti, attraverso una colorata mostra-mercato lungo le strade del centro storico, animata da musica, mostre, convegni ed eventi culturali.
Nel corso di ” argilla ITALIA ” si terranno inoltre spettacolari animazioni ceramiche ( forni all’aperto, esibizioni tornianti,laboratori, workshop e convegni) e gli eventi Mondial Tornianti ed EUraku.
www.argilla-italia.it

Fiducia

di / 3rd luglio, 2014 / Blog / Nessun commento

Quanto è difficile aver fiducia nella persona che ti è difronte, in tuo figlio, in tuo padre,in te stesso.
Quanto è facile improvvisamente sentire una forza nuova che ti porta a guardarlo e sentirlo non di testa , ma di cuore. Sarà il cuore che ti darà il coraggio di avere fiducia in lui, in lei o in te perché coraggio significa ” raggio del cuore “.

I luoghi e la polvere. Sulla bellezza dell’imperfezione

di / 3rd luglio, 2014 / Blog / Nessun commento

Ho ricevuto questo libro da mio cognato. Una persona che insieme a mia sorella Cristina ha creato luoghi magici e che mi hanno insegnato ad amare l’imperfezione e la bellezza.
“I luoghi hanno per noi un significato in quanto sono attaccati a una stratificazione di sensazioni, di immagini che li fa vivere e che non è necessariamente la nostra. L’anima dei luoghi, il senso del loro essere,è indipendente da noi. Ma quest’anima é determinata dalla loro fragilità temporale. Il tempo li modifica e dona loro un’aura incantata. La nostalgia in quanto sentimento fondante se ne appropria.
Il tempo che scorre ritorna su se stesso come un ‘immagine.
Luoghi non necessariamente nobili, pozzanghere, ruderi, frammenti di mondo sono il senso dell’essere.”
Questo libro di Roberto Peregalli parla della nostalgia che si appropria di oggetti e luoghi, parla dell’incuria che l’uomo ha per il suo destino, parla della violenza che la tecnologia moderna opera sui nostri luoghi e sul nostro mondo, del silenzioso camminare in un viottolo di campagna, di cortili abbandonati, della pioggia che cola sui vetri.
Sono le povere cose che testimoniano un mondo perduto, le cui tracce appena visibili costituiscono il tessuto della nostra vita.

Cavalli liberi

di / 25th giugno, 2014 / Blog / Nessun commento

Mi domando perchè l’uomo non prova ad essere completamente a disposizione dell’animale. I cavalli che sono a Villa Masini non vengono montati, non hanno nessun dovere se non mangiare e dormire quando vogliono. Liberi di muoversi nei due ettari di parco, ritrovano una normalità di vita, non diretta dall’uomo. Se piove possono restare sotto l’acqua o andarsi a riparare nel boschetto che hanno prescelto come “casa”, i box che sono a loro disposizione , restano vuoti perché inospitali rispetto alla comodità di un luogo protetto nel verde. Il cavallo ritrova un comportamento spontaneo che lo riequilibra e forse lo cura.

Magic wind , un anglo arabo di 10 anni, è arrivato zoppo e diffidente verso tutti. Ora pascola dolcemente assieme a Banny che lo ha aiutato a ritrovare sicurezza e forza. Il suo carattere è rimasto diffidente, ma molto più curioso e affettuoso. Certo deve essere lui a decidere di avvicinarsi e lui ti tocca e ti annusa se lo desidera.

Banny, un doppiopony di 6 anni, è la simpatia personificata, si intrufola ovunque cercando carezze ed attenzioni. Magic lo segue geloso della sua dimestichezza con l’uomo. Ma poco a poco lo imita.